Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Archivio News

Cerca

Anno scolastico:

Pubblicata il 06/06/2017

Leggi l'articoloGrazie ad un’iniziativa della Regione Campania, volta alla promozione del turismo sul territorio, cinquanta studenti del nostro Istituto hanno avuto la possibilità di visitare alcune tra le località più suggestive della nostra regione con il Tour Campania nei giorni 30 - 31 maggio e 1 giugno 2017. Le classi interessate sono state: 3D, 4 D, 5 D dell’I.T.C. 3D, 3 E e 4 C dell’I.T.I..

Gli alunni accompagnati dai docenti Barone Maria  Antonietta, Citro Giuseppe e Paolillo Marialuigia, sono stati guidati alla scoperta delle bellezze storiche ed artistiche di Napoli, Caserta e Cuma. Fotogallery.

Pubblicata il 05/06/2017

Leggi l'articoloGiovedì 8 giugno alle ore 20,30 al Centro Sociale di Sarno la compagnia teatrale “La cruna dell’agro”, dell’Istituto Tecnico Commerciale “Guido Dorso”, sede associata dell’IIS “E. Fermi” partecipa alla rassegna PARCOSCENICO proponendo una commedia di Eduardo De Filippo “Uomo e Galantuomo”, commedia in tre atti scritta nel 1922. Aspetto interessante e caratterizzante di questa Commedia è l’uso del teatro nel teatro: protagonista è una Compagnia di attori, la quale ad un certo punto della Commedia inizia proprio a provare nella hall dell’albergo una scena dello spettacolo serale, chiaramente divertendo gli spettatori ma citando questo tema tutto pirandelliano, la pazzia. Il lavoro è stato realizzato da alunni di varie classi che hanno mostrato vivo interesse e proficua partecipazione a quest’attività anche con l’ausilio dell’attore Antonio Izzo. Forogallery.

Pubblicata il 05/06/2017

Leggi l'articoloL’IIS “E. Fermi”, rispondendo al bando Erasmus+ 2017 azione K1, finalizzato a migliorare la qualità e l’efficacia dell’istruzione attraverso la mobilità per l’apprendimento del personale della scuola, è stato selezionato tra le 120 scuole autorizzate a realizzare l’azione K1. Il risultato è di grande prestigio considerato che alla scadenza del 2 febbraio 2017 l’Agenzia Erasmus+ Indire ha ricevuto 662 candidature per la mobilità destinata al personale della Scuola. Il nostro istituto è tra le uniche 6 scuole della provincia di Salerno ad aver superato la selezione, che è avvenuta sulla base di criteri di valutazione formale e qualitativa indicati dalla Commissione Europea per il 2017 e comuni a tutte le Agenzie nazionali dei Paesi partecipanti al programma.

L’iter di valutazione ha previsto una prima fase di valutazione formale condotta dallo staff dell’Agenzia nazionale; le candidature formalmente regolari sono passate alla fase della valutazione qualitativa, condotta da un team di esperti esterni all’Agenzia nazionale.

Il progetto prevede la mobilità di 30 docenti suddivisi in gruppi di 10 persone su 3 paesi: Francia, Spagna, Inghilterra che svilupperanno l’attività di Job shadowing cioè di un periodo di osservazione presso una scuola partner o in un altro ente competente in materia di istruzione scolastica. La strutturazione e la definizione del progetto ha richiesto uno sforzo notevole di energie professionali e di tempo da parte della prof.ssa Graziella Ruocco, alla quale va il plauso ed il ringraziamento di tutto il personale dell’IIS “E. Fermi” per la competenza e la dedizione profuse. Predisporre un progetto capace di superare la dura selezione operata dall’Agenzia Nazionale Erasmus non è sicuramente un compito semplice. Grande merito anche a tutti i docenti dell’IIS “E. Fermi” che con uno sguardo sempre rivolto verso il miglioramento dell’offerta formativa e verso la ricerca del successo dei nostri alunni si sono costantemente impegnati a porre in essere iniziative di grande rilievo che hanno portato il nostro Istituto ad una crescita professionale e di sviluppo di nuove competenze sempre più innovative nell’ambito dell’istruzione scolastica. 

Pubblicata il 01/06/2017

Il Fermi in operettaMartedì 6 Giugno 2017 alle ore 20.30 presso il Centro Sociale di Sarno, la compagnia teatrale “Le Voci” (E. Vitolo) presenta uno spettacolo teatrale dal Titolo “Viva l’Operetta”, liberamente adattato da “La vedova allegra” di Franz Lehar.

Grande entusiasmo da parte degli allievi dell’ITI “E. Fermi” impegnati in musica, ballo e recitazione. La conduzione dello spettacolo è stata assegnata ad un professionista del settore come l’attore Antonio Izzo coadiuvato dal maestro Emanuele Squillante.

Pubblicata il 31/05/2017

visita il nostro articoloLa settimana scorsa i nostri docenti, il prof.re Giuseppe Zimeo e la prof.ssa Romualda Corazziere, sono stati chiamati a formarsi come esperti per far parte di un EM (Equipe Multidisciplinare), del programma P.I.P.P.I. (Programma di Intervento Per la Prevenzione dell’Istituzionalizzazione). Il programma PIPPI rappresenta il tentativo di creare un raccordo tra istituzioni diverse (Ministero, Università, Regioni e Province autonome, Ambiti territoriali), che condividano la stessa Mission di promozione del bene comune, tra professioni e discipline degli ambiti del servizio sociale, della psicologia, delle scienze giuridiche e dell’educazione.

Solo unitamente queste istituzioni possono accompagnare adeguatamente le famiglie che si trovano a vivere una situazione di difficoltà, più o meno delicate,al fine di ridurre il numero di ragazzi allontanati dalle famiglie stesse.

Il Presidente dell’Azienda Consortile “AgroSolidale” (cda) dott.ssa Francesca Annunziata e il direttore dott.Porfidio Monda, responsabile del settore servizi alla persona del comune di Sarno, hanno riconosciuto nelle persone della prof.ssa Romualda Corazziere e del prof. Giuseppe Zimeo le qualità umane e professionali idonee al programma P.I.P.P.I. Il Dirigente Scolastico ha sostenuto ed appoggiato i docenti individuati.

Pubblicata il 29/05/2017

Incontro conclusivo progetto scuola viva"Scuola Viva": incontro questa mattina al centro sociale di Sarno con il sindaco Giuseppe Canfora, l'assessore regionale alle Politiche Sociali e all'Istruzione, Lucia Fortini, l'assessore comunale alle Politiche Sociali e all'Istruzione, Vincenzo Salerno, il Dirigente Scolastico prof Antonio Di Riso, in collaborazione con il Centro Residenza Lars e il Centro di Riabilitazione Juventus. SCUOLA VIVA è il programma triennale, finanziato mediante risorse del Fondo Sociale Europeo, con cui la Regione Campania realizza, a partire dall'anno scolastico 2016-2017, una serie di interventi volti a potenziare l'offerta formativa del sistema scolastico regionale, con l'obiettivo di innalzare il livello della qualità della scuola campana e rafforzare la relazione tra scuola, territorio, imprese e cittadini. La manifestazione odierna ha avuto lo scolpo di far conoscere il lavoro svolto dagli studenti con il modulo dal titolo "Emozioni: sei on- line o off-line?" curato dalla dott.ssa Santa Celentano.

Obiettivi del percorso erano: il recupero della dispersione scolastica, l' individuazione di problemi affettivi, il supporto per la conoscenza del sé, la creazione di un clima di gruppo per la  facilitazione, il confronto e la discussione, la promozione di un uso consapevole degli strumenti digitali. L'assessore regionale Lucia Fortini si è complimentata per l'entusiasmo e la passione che la scuola e le associazioni hanno profuso in questo progetto. Altre associazioni coinvolte nel programma Scuola Viva sono:il Coordinamento Genitori Democratici (CGD) Sezione di Sarno - La Clessidra, Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, l'Associazione culturale e teatrale  "Il Dragonteo", la ditta "Il Gabbiano Arte".

Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva  Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva Incontro conclusivo progetto Scuola Viva

Pubblicata il 26/05/2017

LocandinaQuesta sera presso il Centro Sociale di Sarno, gli studenti dell'ITC G. Dorso e del Laboratorio Creativo "Il Grillo Parlante" presenteranno il loro Musical "Il giro del Mondo" egregiamente diretti dalla prof.essa Stefania Cutolo.
Pochi sanno che la parola "INCLUSIONE" rappresenta una relazione binaria, cioè reciproca tra due gruppi e questo spettacolo è la dimostrazione che all' lIS E. Fermi, non solo questa relazione si realizza quotidianamente,  ma lo si fa valorizzando tutti nel modo migliore. Fotogallery

Pubblicata il 23/05/2017

Vai all'articolo completoLunedì 22 maggio 2017 presso la Sala conferenze del Chiostro del Convento di Sant’Antonio di Nocera Inferiore si è tenuta la Manifestazione di premiazione “Interconnettiamoci…I like Mediterranean Diet”, organizzata dal Rotary – Distretto 2100: l’IIS “E. Fermi” vince il primo premio (sessione Power Point) con le classi IA – IB – ID dell’ITC “G. Dorso”. Un nuovo successo, dunque, che dimostra l’interesse anche per l’educazione alimentare da parte dei nostri studenti, accompagnati dalla prof.ssa Ida Iozzino. A tutti, docente e studenti, vanno i complimenti del Dirigente Scolastico e di tutti i colleghi.

 

I like Mediterranean Diet…e il Fermi c’è! I like Mediterranean Diet…e il Fermi c’è! I like Mediterranean Diet…e il Fermi c’è! I like Mediterranean Diet…e il Fermi c’è! I like Mediterranean Diet…e il Fermi c’è! I like Mediterranean Diet…e il Fermi c’è!

Pubblicata il 22/05/2017

Leggi di piùE’ un Istituto Tecnico, ma la musica e l’arte sono parte integrante della formazione di quegli studenti che hanno particolari attitudini e che si prestano ad approfondirle con attività extracurriculari.

Sabato 20 maggio l’alunno Elio De Vivo, classe IVE – Indirizzo Informatico, ha rappresentato il proprio Istituto nella competizione musicale in onore di “Raffaele Vincenti” e si è classificato la 2° posto. Elio ha presentato due brani per clarinetto e clarinetto basso: “Preludio dalla prima suite per violoncello solo” eseguito al clarinetto basso e “Bourrée dalla quarta suite per violoncello solo” eseguita al clarinetto soprano.

Ad Elio vanno i complimenti del Dirigente Scolastico, dello staff, del corpo docente e di tutti gli studenti dell’IIS “E. Fermi” di Sarno. Ad maiora, semper!

Sule note di Bach il Fermi vola al secondo posto Sule note di Bach il Fermi vola al secondo posto Sule note di Bach il Fermi vola al secondo posto Sule note di Bach il Fermi vola al secondo posto Sule note di Bach il Fermi vola al secondo posto Sule note di Bach il Fermi vola al secondo posto Sule note di Bach il Fermi vola al secondo posto

Pubblicata il 20/05/2017

Premiazione liberamenteAncora un premio per l'IIS "E. Fermi". Con il giornalino  "LiberaMente", l'Istituto vince il Premio Speciale della critica nel Concorso Nazionale "Il miglior giornalino scolastico, Carmine Scianguetta". Oggi a Manocalzati (AV) la premiazione. Moltissime le scuole partecipanti, provenienti da tutte le Regioni d'Italia. Grande soddisfazione tra gli studenti che hanno visto ricompensata la passione e la dedizione di un anno di attività. Ancora una volta l'Istituto ha dimostrato di poter contare su giovani propositivi e volenterosi che, oltre al normale impegno scolastico, hanno dedicato il loro tempo libero ad esprimere pensieri, emozioni e punti di vista come giovani giornalisti. 
Prezioso il contributo dei docenti del Dipartimento di Materie Letterarie e di Lingua straniera.

Visualizza la fotogallery

Pubblicata il 15/05/2017

Incontro con AltamuraLe classi quinte incontreranno  il giornalista d’inchiesta-scrittore Marcello Altamura, redattore del quotidiano Cronache di Napoli, che presenterà il suo ultimo libro “La borsa di Moro”. A 38 anni di distanza il caso Moro è ancora ben lontano dall’essere risolto, nonostante il lavoro fin qui  svolto dai più commissioni parlamentari.L'incontro con i giovani studenti dell'IIS "E. Fermi"  vuole essere un'esperienza di formazione sui temi della legalità e della convivenza civile. Fotogallery

Pubblicata il 15/05/2017

Alternanza scuola-lavoro: all'IIS Fermi un progetto sul pomodoro San Marzano dop'Un progetto davvero ambizioso quello promosso nel percorso dell’alternanza scuola-lavoro dell’istituto tecnico commerciale “Guido Dorso” di Sarno.

La classe 3D ha concluso oggi il suo “tirocinio” con lo scopo di combattere la contraffazione del pomodoro San Marzano Dop, oro rosso dell’agro sarnese – nocerino e del basso vesuviano.

Gli alunni hanno presentato alle istituzioni del territorio i lavori svolti, da cui è emersa l’attività di promozione del territorio locale, delle sue radici e della sua storia, evidenziando le eccellenze enogastronomiche della città delle acque e non solo.

I progetti nascono grazie alla collaborazione e al partenariato tra le istituzioni e le imprese del territorio: Danicoop, Rotatourist, l’amministrazione comunale con il coordinamento dell’IIS “E. Fermi”.

Infatti, pochi mesi fa era stato firmato il protocollo d’intesa a palazzo San Francesco, alla presenza del sindaco Giuseppe Canfora, dell’assessore alla pubblica istruzione Vincenzo Salerno, del referente scolastico dell’Itis Enrico Marchese e del rappresentante legale di Danicoop Edoardo Angelo Ruggiero.

Pienamente soddisfatti il personale docente e la dirigenza per il conseguimento degli obiettivi previsti nell’ambito del percorso dell’alternanza scuola-lavoro. Grande ammirazione anche da parte degli assessori presenti Vincenzo Salerno e Dea Squillante, rispettivamente con deleghe in materia di pubblica istruzione e di turismo.

Il progetto ha previsto seminari su varie tematiche, tra cui i controlli chimico-fisici sul pomodoro San Marzano e sul disciplinare di produzione dello stesso.'

Da Il Gazzettino Vesuviano

 

 

Progetto San Marzano  Progetto San Marzano Progetto San Marzano

Pubblicata il 12/05/2017

Incontro d'autore: Paolo Di PaoloMartedì 15 maggio 2017 alle ore 10.30, gli studenti del Fermi incontreranno lo scrittore Paolo di Paolo dopo un percorso di lettura del suo libro ”Una storia quasi solo d'amore” (Feltrinelli/ 2016). Si tratta di un libro ricco di emozioni controverse in cui lo scrittore racconta una storia d'amore come fosse una malattia, un ammalarsi lento, graduale ma inarrestabile. Quest'amore che prende forma è inatteso, improprio, quasi ingiusto, come sono le malattie. Paolo Di Paolo entra nel teatro della contemporaneità cogliendo i segni di un bene inaspettato, di una luce che si accende dove smettiamo di esigere garanzie, dove viene voglia di mettersi alla prova e di capire se siamo in grado di vivere.  

Incontri d'autore: Paolo Di Paolo

Pubblicata il 09/05/2017

L’IIS “E. FERMI” BISSA IL SUCCESSO: GIOSUE’ APICELLA PRIMO IN CAMPANIA AI GIOCHI DELLA CHIMICAAncora una volta l’IIS “E. Fermi” si colloca tra le eccellenze nei Giochi della Chimica. Giosuè Apicella, alunno della classe VD dell’ITI “E. Fermi”, si è collocato al primo posto nella competizione regionale dei Giochi della Chimica, organizzata dalla Società Chimica Italiana (SCI). Una vittoria ancora più dolce per il punteggio ottenuto: 105 punti, 40 di distacco rispetto al secondo classificato. Con lui, altri quattro alunni dell’ITI “E. Fermi” collocatisi entro il 20° posto. Il risultato dimostra il valore dei docenti del Dipartimento di Chimica e, in particolare, del prof. Leo Bruno che, con costanza e professionalità, ha accompagnato Giosuè al traguardo. Ora al prossimo successo, le competizioni nazionali che si terranno a Roma il 18 e 19 Maggio p.v.

Nel frattempo, il Dirigente, il corpo docente e tutta la comunità scolastica augurano a Giosuè un brillante futuro. 

 

 

Vedi

Il Mattino 9 maggio 2017

Puntoagronews 9 maggio 2017

Pubblicata il 03/05/2017

Partita del Cuore - 5 maggioVenerdì 5 Maggio 2017 alle ore 10.00, presso il Campo Sportivo “Felice Squitieri” di Sarno si svolgerà la “Partita del Cuore”, fortemente voluta dal Dirigente Scolastico Prof. Antonio Di Riso e  dai Rappresentanti d’Istituto dell’IIS “E. Fermi”, con il patrocinio morale del Comune di Sarno, in memoria delle vittime della frana che ha colpito la città di Sarno il 5 Maggio 1998. La triangolare di calcio che coinvolgerà gli studenti di altri Istituti Scolastici presenti sul territorio di Sarno, vedrà la partecipazione di due noti calciatori dell’ Unione Sportiva Salernitana 1919 (Salernitana Calcio), Joseph Minala e Luigi Vitale che, accompagnati dal Direttore Sportivo Marano Fabiani, giungeranno presso il “Felice Squitieri” di Sarno Campo Sportivo il 5 Maggio 2017 per commemorare,  con la loro presenza,  le vittime della frana e rendere omaggio alla città di Sarno.

Luigi Vitale  Joseph Minala Luigi Vitale

Articolo PuntoAgroNews

 

Pubblicata il 30/04/2017

Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi”

I nostri alunni accompagnati dai proff. Nicola Iervolino, Luigi Tufano, Simona Benevento, Maria Grazia La Guardia, Romualda Corazzierie, Pierfrancesco Lupi e Girarda Lauri,  stanno vivendo in questi giorni un’esperienza entusiasmante fortemente voluta dai docenti di scienze motorie che hanno sviluppato il progetto “Campo Scuola”. Il progetto è costruito per rispondere a molteplici tipi di esigenze educative e formative pluridisciplinari, ricollegabili da un lato alla programmazione scolastica curricolare, dall’altro al raggiungimento di obiettivi finalizzati allo sviluppo della personalità e dell’autonomia degli studenti coinvolti.

A queste esigenze si affianca quella di dare senso compiuto e pratico alle diverse abilità proposte dalla scuola, impostando un’attività sportiva strutturata e individuale mirata allo svolgimento di compiti di realtà, avendo l’attività sportiva valenza interdisciplinare, coinvolgendo i saperi di diverse materie scolastiche. Un aspetto rilevante per la nostra Istituzione è il raggiungimento di un obiettivo di elevata valenza che riguarda il pieno inserimento nel progetto degli alunni diversamente abili che partecipano con soddisfazione a tutte le attività previste. 

Nello specifico il progetto coinvolge i seguenti aspetti:

  • Personalità (autonomia e autostima), socializzazione (confronto e rispetto delle regole),
  • Cooperazione (solidarietà); 
  • Acquisizione di competenze specifiche e trasversali, sistematiche e spendibili immediatamente in molti aspetti nella vita quotidiana; 
  • Avviamento alla pratica sportiva.

Esso prevede attività sportive ( canoa, vela, windsurf, orienteering) presso il Castro Boleto Village di Nova Siri, 8 Km a sud di Policoro, attività ambientale (escursione nella riserva Bosco Pantano di Policoro), attività culturali ed archeologiche (Visita ai sassi di Matera).  

Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi”  Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi”  Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi”  Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi” Campo scuola per gli alunni dell’IIS “E. Fermi”

Pubblicata il 23/04/2017

E' il momento dei viaggi di istruzione al Fermi!Atmosfera vivace al "Fermi" in questi giorni....Oggi i nostri studenti delle classi Terze e Quarte accompagnati dal Dirigente Scolastico, prof. Antonio Di Riso, e dai proff. Antonio Abiuso, Maria Luigia Paolillo, Giuseppe Zimeo e Angela Morrone, rientrano dal viaggio di istruzione nel Salento alla scoperta del barocco leccese! Ma non finisce qui...il prossimo 4 Maggio gli allievi delle classi Quinte partiranno alla volta di Madrid, Toledo e Segovia, protagonisti di un'altra avventura entusiasmante!!!!

 

 

Vai alla fotogallery

Pubblicata il 10/04/2017

L'IIS Fermi 'cinguetta' su Twitter...Follow us!!!E' stato inaugurato oggi 10 aprile 2017 il canale twitter dell'Istituto Superiore E. Fermi di Sarno.

Dopo l'avvio del nuovo sito istituzionale, l'implementazione del canale youtube e dell'account Facebook un altro passo importante verso una più completa forma di comunicazione per restare sempre in contatto con gli alunni e le famiglie.

Follow us !!!

Pubblicata il 05/04/2017

Fermi on... MOOdle

Altro passo verso la digitalizzazione al Fermi di Sarno

Al via questa mattina la sperimentazione delle prove parallele online attraverso l’utilizzo della piattaforma MOODLE (www.virtualfermi.it).  Per il corrente anno scolastico tutte le classi prime e terze hanno affrontato online le prove parallele  per le  discipline di italiano, matematica ed inglese. L’utilizzo della piattaforma è un  ulteriore passo verso la digitalizzazione e la dematerializzazione dopo l’introduzione del registro elettronico.

Alcuni numeri

Alunni coinvolti: 344

Questionari svolti: 1030

Totale domande risposte: 8918

L’azione è stata portata avanti nella duplice prospettiva di costruire una cultura della valutazione come strategia per il miglioramento e di formare una comunità  di pratiche riflessive sui processi di monitoraggio degli apprendimenti degli studenti. Le Prove parallele, infatti, sono il frutto di una condivisione di obiettivi e finalità e si inseriscono nell’ambito di un dibattito aperto nell’Istituto sul tema della valutazione, momento cruciale dell’attività didattica e del ruolo docente. Tra le finalità generali: il miglioramento dell’offerta formativa dell’Istituto, la promozione di un confronto sulla didattica delle discipline e sulla valutazione e l’offerta di pari opportunità formative agli studenti. L’obiettivo di qualità di una istituzione scolastica è, infatti, quello di perseguire il miglior successo formativo per il maggior numero di studenti ad essa affidati. 

Fermi on... MOOdle  Fermi on... MOOdle Fermi on... MOOdle Fermi on... MOOdle Fermi on... MOOdle Fermi on... MOOdle Fermi on... MOOdle Fermi on... MOOdle Fermi on... MOOdle

Pubblicata il 05/04/2017

La scorsa settimana un gruppo di 17 studenti del Fermi, accompaganti da due docenti ha accolto all'aereoporto di Napoli un gruppo di altrettanti studenti provenienti da Nijmegen, cittadina dei paesi bassi non lontana da Amsterdam. L'evento si colloca nell'ambito del progetto di scambio culturale 'Eurotopia', e ne rappresenta la seconda fase, in cui l'IIS Fermi è struttura ospitante (I fase). Nel corso della settimana gli ospiti olandesi hanno visitato alcune delle più belle e suggestive località della nostra regione: l'area archelogica e il museo di Paestum, la costiera amalfitana con le sue perle Sorrento ed Amalfi, la Reggia di Caserta, il Santuario e gli scavi di Pompei, il museo archeologico di Sarno. Tutti gli studenti impegnati nello scambio culturale hanno dimostrato grande entusiasmo per l'iniziativa, capace di accrescere le loro competenze di studenti e di cittadini del mondo. 

Pagine

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.54 del 01/02/2017 agg.16/02/2017